la nostra tecnologia

Le fasi del processo

Il mondo dello stampaggio plastica non ha piú segreti per AMPLA che da 50 anni ha sviluppato tutte le sue attivitá a partire da questo stesso mondo.

AMPLA mette la sua esperienza, la sua grande flessibilitá e la capacitá di gestire progetti dall'inizio alla fine al servizio di tutte le aziende italiane ed estere che vogliano rendere realtá le loro idee.

Grazie infatti alla sua integrazione "verticale" AMPLA é in grado di:
• Sviluppare progetti verificandone fattibilitá, tempi e costi
• Fabbricare gli stampi ed altre attrezzature per la produzione
• Produrre secondo le necessitá dell'azienda committente

AMPLA, certificata ISO 9001, dispone di tecnologie avanzate, controlli di qualitá accurati ed una capacitá di produzione, fino a 3 turni di lavoro giornalieri, che permettono sviluppare progetti di dimensioni e budget molto differenti tra loro.

AMPLA mette il "Made in Italy" nella sua accezione piú piena, sia sotto il profilo creativo come quello qualitativo della sua produzione,
a disposizione dei suoi clienti.

Stampaggio termoplastici

L'attivitá di AMPLA é integrata in tutte le fasi che portano dall'ideazione di un manufatto in plastica fino al prodotto finito:

• L'assistenza o lo sviluppo del design.
• La scelta dei materiali termoplastici piú idonei.
• La progettazione del particolare.
• La prototipazione.
• La progettazione e la costruzione dello stampo.
• Lo stampaggio.
• Il controllo e l'assicurazione della qualitá.
• L'eventuale finitura del particolare

Progettazione

Particolare attenzione é riservata alla fase progettuale, dove AMPLA supporta il cliente nella definizione delle geometrie che meglio si adattano al processo di stampaggio e alla funzione che il particolare dovrá assolvere nel funzionamento dell'insieme.
La progettazione é assistita da un moderno sistema CAD-CAM-CAE tridimensionale che supporta le sessioni di modellazione solida, di superfici, di calcolo strutturale e di riempimento e la generazione dei percorsi utensile.
La fase progettuale ha termine con la definizione o la supervisione dei progetti degli stampi.

Attrezzeria per la costruzione degli stampi

All'interno dell'azienda opera un reparto attrezzeria provvisto di macchine utensili di ultima generazione, ed é in grado di costruire stampi, effettuare modifiche e gestire le manutenzioni necessarie a mantenere in perfette condizioni gli stampi in produzione.Il reparto usufruisce dei percorsi utensile generati in ufficio tecnico che consentono ai centri di lavoro a controllo numerico, alle elettroerosioni, e alle altre macchine utensili di lavorare le matrici.
La fase di assemblaggio e finitura é riservata alla professionalitá e all'esperienza di tecnici altamente qualificati e motivati.

Produzione

Il reparto produttivo opera su un ciclo di ventiquattr'ore ed é costituito da sedici presse ad iniezione con forza di chiusura da 75 a 750 Tonn.
La produzione AMPLA comprende i processi di stampaggio tradizionali, bicomponente, bicolore, assistito da gas, stampaggio di silicone e di elastometri tecnici.
Tutte le presse sono dotate di manipolatori cartesiani e robot antropomorfi per lo scarico del pezzo stampato e per operazioni successive di montaggio e imballaggio integrate a bordo pressa.

Finitura e incisioni

Sono disponibili diverse lavorazioni di finitura dei particolari stampati come tampografie, serigrafie, saldatura ad ultrasuoni, assemblaggi, confezionamento ed etichettatura.

Qualitá e programmazione

Ampla opera con un sistema di qualitá approvato secondo le norme UNI EN ISO 9001.
I parametri funzionali delle presse sono gestiti e memorizzati da un'unitá centrale di controllo che garantisce il rispetto delle condizioni di processo impostate. Inoltre tale unitá centrale pianifica le manutenzioni, le tarature e le calibrature preventive dei macchinari e degli strumenti garantendo una costante qualitá del processo.
Ad intervalli regolari vengono effettuati dei controlli a campione su caratteristiche dimensionali e funzionali, utilizzando gli strumenti di controllo piú moderni come macchine tridimensionali 3D, proiettori di profili, colorimetri, cabina colore, durometri, torsiometri, tamponi, ecc.
La pianificazione e l'avanzamento della produzione sono realizzate e gestite mediante un sistema informatico specifico.